fwsIl log sonico utilizza i parametri della trasmissione del suono nelle formazioni rocciose. Una sorgente acustica produce un impulso di pressione che viene trasmesso al fluido presente nel foro e successivamente alle formazioni rocciose.

Differenti ricevitori registrano l’arrivo delle differenti tipologie d’onde, le quali, permettono di calcolare l’inverso della velocità di propagazione delle onde di compressione (P), di taglio (S) e di Stoneley (St).

Lo strumento è operativo all’interno di fori riempiti da fluido e necessita di centralizzazione.

APPLICAZIONI:

♦ Individuazione di fratture e cavità;

♦ Determinazione Vp e Vs delle formazioni rocciose in fori privi di rivestimento;

♦Indicazioni sulla litologia, porosità e stato di fratturazione delle formazioni rocciose;

♦ Calcolo delle proprietà elastiche delle rocce;

♦ Controllo della qualità della cementazione in rivestimenti metallici e pvc (cement bond log CBL).