La definizione degli spostamenti in superficie ed in profondità e delle salorno1variazioni d’assetto di elementi naturali o strutturali rappresenta lo scopo principale di questo tipo di monitoraggio. I movimenti possono riguardare versanti, terreni sciolti, ammassi e blocchi rocciosi, corpi di discariche, tracciati stradali e ferroviari, gallerie ed elementi strutturali quali dighe e viadotti.

La Waterstones S.r.l. utilizza, per questo tipo di monitoraggio, strumenti manuali e sistemi completamente automatizzati con controllo remoto e con differenti sistemi d’allertamento opzionali.

IMG00008-20110809-1048

Nel caso degli impianti automatizzati, la Waterstones S.r.l. mette a disposizione dei propri clienti il sito web dedicato Geomonitoring Web ServiceI clienti, una volta effettuato il loginpossono accedere direttamente ai dati via web, dove sono disponibili graficizzazioni in tempo reale ed il download dati in formato *.xls.

Per il monitoraggio geotecnico e geomeccanico la Waterstones S.r.l. fornisce, installa e gestisce:

♦ misure di convergenza con distometro a nastro;

♦ estensimetri a filo, multibase e fessurimetri per la misura dello spostamento in ammassi rocciosi ed elementi strutturali;

♦ Assestimetri magnetici ed elettroidraulici per la misura dei cedimenti;

♦ Inclinometri verticali ed orizzontali, fissi o removibili, misure spiralometriche, TDR;

♦ Clinometri di superficie fissi o removibili;

♦ Celle di pressione totale per terrenno e celle di carico per tiranti e centine;

♦ Misure topografiche e di precisione, GPS;

♦ Sistemi Trivec e Increx.